Skip to content

Vita con la v minuscola

75536_596433040384246_2002542215_n
Le persone si dividono in due categorie: quelle in attesa di qualcosa e quelle in cerca di qualcosa. In ogni caso, la costante è una e sempre la stessa: il qualcosa. L’obiettivo verso cui tende – disperatamente – ogni essere umano, in ogni ora, in ogni stagione e in ogni era della sua vita. Come se non ci fosse nulla di più importante al mondo, come se tutto il resto rientrasse nella cartella “altro”.

La mia domanda è: cosa succede, nel frattempo? Che ne è di tutto quel resto?
Che, riformulato, sarebbe: che sapore hanno i pop corn prima che il film inizi?
Me lo sono chiesta spesso e forse continuo a chiedermelo: cosa c’è nei giorni che nessuno ricorda, quelli che non compaiono negli album di famiglia, quelli che non racconteremo ai nostri nipoti. Cosa accade, nelle pubblicità tra il telegiornale delle 8 e il nostro telefilm preferito. Di cosa è fatto l’asfalto tra il traguardo appena raggiunto e quello che già vediamo brillare all’orizzonte.
All’improvviso la risposta mi appare chiara e ovvia: c’è la vita, accade la vita, è fatto di vita.
La vita con la v minuscola.
Quella che siamo soliti chiamare routine, abitudine, roba quotidiana (e che nel pronunciare queste parole storciamo la bocca, come se stessimo dicendo scarlattina).
La nostra, noiosa, monotona e malinconica vita.
Fatta di lenzuola da stirare, tazze da lavare e bollette della luce da pagare.
Ma ci avete mai fatto caso, alle schegge di felicità sparsi tra quelle lenzuola, in quelle tazze, negli zeri della lettera dell’Enel? Avete mai badato, anche solo per un attimo, ai frammenti di euforia nascosti nelle pieghe delle nostre esistenze?
Perché è facile essere felici nei momenti di Vita con la V maiuscola, ma esserlo in tutti gli altri giorni, in tutto il resto, nella cartella “altro”, nella pubblicità, e nella corsa verso il prossimo traguardo, richiede coraggio.

Categories:ispirazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *