• appunti

    Nevica, su Napoli e su me

    31 dicembre 2014 Voce del verbo “nevicare”. Ovvero quando la neve viene giù da chissà dove e tu, per quanto triste o felice sia, non puoi fare a meno che alzare lo sguardo. Anche solo per un istante. Giusto il tempo di meravigliarti. Di smarrirti e perdere la cognizione dei tuoi stessi piedi. Di credere.

  • appunti

    Natale: il mio

    “Devo confessarti un segreto.” Me lo dice davanti ad un cappuccino, un freddo lunedì di dicembre. La guardo, curiosa: i suoi occhi azzurri emanano un guizzo di eccitazione misto a senso di colpa. Sembra una bambina. “Prometti di non ridere”. Io prometto. E lei spara, tutto d’un fiato: “Rubo palline dagli alberi di Natale degli altri”.

  • eventi

    A modern Christmas Carol

    3 dicembre 2014, Villa Domi, Napoli “Sogni sotto l’albero” Charity Gala organizzato dalla Maridì Communication Italy a favore di 3xte Onlus. E’ mercoledì sera ed è dicembre. L’hanno detto al tg delle otto, ma il cuore lo sa già. Lui mi aspetta sotto il palazzo. Sull’asfalto c’è il bagliore di quando ha appena finito di piovere.

  • eventi

    L’anima rossa di Napoli

    30 novembre, Galleria Borbonica, Napoli “Arte e moda prendono forma alla Galleria Borbonica” Ci sono entrata e l’ho esplorata: con la timida audacia con cui si esplora un’anima. Di quelle irrequiete. Sanguigne. Calde al punto da fondersi ma non da confondersi col resto del mondo.

  • appunti

    Felicità: qui ed ora

    Siamo abituati a definire ogni cosa. A classificare e mettere etichette e attribuire nomi come se quei nomi avessero in sé il potere di delineare i contorni più o meno incerti delle nostre esistenze. Come se, nell’atto stesso di definire ciò che siamo, ne prendessimo – prepotentemente e presuntuosamente – il controllo.

  • appunti

    Esattamente un anno fa

    Un non-luogo dove fermarsi e riprendere fiato. Dove programmare itinerari ma anche improvvisare: deviazioni e nuove vite. Dove soffermarsi a guardare quanto mondo c’è da guardare da quel punto preciso. Dove ballare. Prendere coscienza che la felicità è una presa di coscienza e nient’altro. Dove respirare. Dove aspettare, ma imparare a godersi anche quell’attesa. Dove trovare il tempo e la giusta attenzione che il vivere, quello vero, richiede.

  • eventi

    Scamarcio, le favole e una Polvere di stelle

    26 ottobre, Mostra d’Oltremare, Napoli TuttoSposi – sfilata “Polvere di Stelle” di Pinella Passaro Di fronte alla moda, la felicità è un’idea semplice. Se poi è la domenica sera di una settimana incasinata. Se poi Pinella non vede l’ora di farti sognare ad occhi aperti. Se poi c’è Scamarcio.

  • eventi

    Albachiara e le storie prima del Ceraunavolta

    18 ottobre 2014, Via Toledo 329, Napoli sfilata AlbaChiara atelier Prima del ceraunavolta. Prima del Capitolo 1. Prima ancora dell’inizio di una qualsiasi favola degna di essere chiamata tale: c’è un momento, una breve parentesi di vita, che racchiude tutta la rara emozione delle storie non ancora scritte.

  • persone

    Mr Cooper

    28 settembre 2014, hotel Palazzo Alabardieri, Napoli Ho incontrato Glenn Cooper durante uno dei miei viaggi: in autogrill, nella sezione bestseller. All’angolo tra la caffetteria e il reparto caramelle gommose, lo amavo già: con gli occhi incollati alle sue parole e l’insana impazienza di arrivare alla fine di quelle parole e di non arrivarci mai.