Skip to content

“La moda democratica” (qui è tutto pronto e magico)

x-blog

Una domenica pomeriggio di metà dicembre. Una galleria che brilla nel bel mezzo della città.
Quattro donne che raccontano la bellezza da quattro prospettive diverse.
Una passione per la moda che va oltre la moda. O almeno quella che cambia al cambiare dei dettami.
E poi il concetto di moda democratica che amo tanto: che ha a che fare con l’ identità, con la libertà di essere sé stesse anche se a volte questo vuol dire permettersi il lusso di diventare, per una sera, qualunque cosa si desideri essere.
Ed è col cuore pieno di gioia (e la scrivania piena di foto e la stanza piena di stoffe) che vi invito tutti a La moda democratica. Un evento che m’immagino sappia di panettone e spumante. Che parli di moda ma anche di noi. E di quei desideri che affidiamo ad una lettera ma che forse dovremmo essere noi ad esaudire per noi stessi.

invito_la_moda_ok
L’appuntamento è per domenica 11 dicembre, nella – più chic che mai – Modartgallery di Sabina Albano (nei pressi di Via Dei Mille), dove, insieme alla mia consulente di immagine e di cuore Lucia Vassillo (aka Luglam) e la mia amica che fotografa da dio Alessandra Di Ronza, vi presenterò la mia prima collezione di gonne, che ho voluto chiamare “Rose a dicembre”: perché quest’avventura nel mondo dei tessuti e delle linee è stata per me insolita, inaspettata, impensabile forse, ma possibile. E anche un po’ magica.
Ed è per questo che io non vedo l’ora di condividerla con voi.

dsc_0065-copiadsc_0147 modulo

Categories:progetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *