eventi

La sfilata del cambiamento

DSC_1668

23 giugno, Terra degli Aranci, sfilata di Carlo Manfredi (“25 marzo”)

Ho imparato che un cambiamento non è che un’altra occasione di vita. Un nuovo punto di partenza. Un vento che ci fa perdere l’orientamento, ma non l’equilibrio.

Ed è stato il cambiamento, con la sua capacità di far trattenere il fiato, il protagonista di Mutazioni 2015, la prima collezione di Carlo Manfredi, nata essa stessa da un cambiamento. Quello di un regista teatrale che si avvicina alla moda per il bisogno, puro e semplice, di tracciare linee, disegnare forme, scoprire le giuste congiunture per tenere insieme i tessuti più diversi. E di mettere in scena, letteralmente, le possibilità infinite di cambiamento, lì, in passerella, davanti agli occhi di tutti. A dimostrarci che un abito non è mai solo un abito. Che resistere al cambiamento non impedirà che questo accada. E che se c’è un’altra strada, vale sempre la pena di scoprire dove saprà condurci.

 

DSC_1469 (2) DSC_1523 DSC_1526 DSC_1532 copia DSC_1533 DSC_1537 DSC_1549 DSC_1578 DSC_1633 DSC_1648 DSC_1659 DSC_1663 DSC_1668 DSC_1697 DSC_1727 DSC_1749 DSC_1817 DSC_1840 DSC_1853 DSC_1881 DSC_1910 DSC_1925 DSC_1934 DSC_1948 DSC_1960 DSC_2004 DSC_2023 DSC_2037 DSC_2044 DSC_2062 DSC_2082 DSC_2114 copia DSC_2123 copia DSC_2137 DSC_2149 DSC_2170 DSC_2177 DSC_2194 DSC_2197 DSC_2200

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *