Skip to content

Le “Regine” di Susi Sposito, tutte noi

senza-titolo-1

Siamo tutte un po’ Regine.
Se un giorno dovessi avere una figlia, è questa la favola che le racconterei. Che nella vita – anche senza corona o almeno quella che non si compra in edicola con i lustrini di plastica – si può scegliere di diventare Regine. Perché essere tali è, al solito, una scelta: di coraggio e di libertà.

A tutte noi, regine contemporanee al rosso di un semaforo, Susi Sposito ha voluto dedicare “Regine”, un fashion show che, attraverso il sublime linguaggio dell’Alta Moda, racconterà le favole più o meno fantastiche di regine che nella storia si sono distinte per la forza d’animo con cui hanno vissuto. Le vedremo, o almeno ne scorgeremo echi in corpetti steccati e gonnelloni di tulle, sfilare in passerella domenica 23 ottobre, in quel luogo incantato che è l’Hotel San Francesco al Monte di Napoli. Le riconosceremo – Maria Antonietta, Elisabetta, Isabella, Caterina – o forse riconosceremo un po’ di noi stesse in ciascuna di loro.

Perché sei Regina quando ti salvi. Quando ti vuoi bene. Quando balli, in un salone dai pavimenti lucidati o in cucina, a piedi nudi. Quando ti dai, senza che ciò ti tolga qualcosa.
Sei Regina ogni volta che ti impegni verso un obiettivo, quando punti in alto. Consapevole che anche le Regine cadono, ma si sanno rialzare senza perdere in eleganza.

32ec0a3ed59f4f5f7f6091ec2332e631c919b40de139dc719f255f16dfe9a2dd e560c120add5d9c528918341adebc779

7eb9feefdcf8a6a06e6f94a46bc769bb

2cff57d7ceb05750dae38c495ff14e29 4da078639bf24d4233af8b21ee383054

b93f0551fafe7a962049233785943a86

aeae0a26b677eb689ff3239d78ded76c

 

 

 

Categories:progetti

Primo commento

  1. Presto avrai un’altra Corona da pubblicare … sono felice <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *