Skip to content

Di libri letti, desiderati e consigliati (ho avuto un’idea)

tumblr_o1msscwqkh1u3jzu6o1_500

Gennaio 2017 arriva portando con sé un proposito che tra tutti i propositi – buoni o cattivi che siano – spero e voglio che diventi realtà. Una rubrica, qui sul blog, dedicata ai libri. Quelli che ho letto e che ho amato, quelli che leggerò presto o tardi, ma soprattutto quelli che consiglio. Perché consigliare un libro trovo che sia un autentico gesto d’amore.

…continua Di libri letti, desiderati e consigliati (ho avuto un’idea)

1 Commento

Rose a dicembre (possibili come certi sogni)

moda-257-copia

Mi avete portato anche le rose a dicembre.
Il che ha dell’impossibile: come impossibili sembrano i sogni quando vengono sognati per la prima volta. Ma poi può succedere che quei sogni prendono forma, la più inaspettata magari, e diventano così veri da poterli toccare. I miei sono diventati “Rose a dicembre”: una collezione di gonne che ho disegnato e realizzato e amato al punto da volerla presentare a voi in un mese dell’anno dove la magia è dietro ogni angolo della città e del cuore.

…continua Rose a dicembre (possibili come certi sogni)

Lascia un commento

“La moda democratica” (qui è tutto pronto e magico)

x-blog

Una domenica pomeriggio di metà dicembre. Una galleria che brilla nel bel mezzo della città.
Quattro donne che raccontano la bellezza da quattro prospettive diverse.
Una passione per la moda che va oltre la moda. O almeno quella che cambia al cambiare dei dettami.
E poi il concetto di moda democratica che amo tanto: che ha a che fare con l’ identità, con la libertà di essere sé stesse anche se a volte questo vuol dire permettersi il lusso di diventare, per una sera, qualunque cosa si desideri essere.
Ed è col cuore pieno di gioia (e la scrivania piena di foto e la stanza piena di stoffe) che vi invito tutti a La moda democratica. Un evento che m’immagino sappia di panettone e spumante. Che parli di moda ma anche di noi. E di quei desideri che affidiamo ad una lettera ma che forse dovremmo essere noi ad esaudire per noi stessi.

…continua “La moda democratica” (qui è tutto pronto e magico)

Lascia un commento